Captain America: Cold War – Nuovi dettagli dal NYCC

Durante il New York Comic Con, Marvel Comics ha rivelato nuovi dettagli su “Captain America: Cold War“, il prossimo crossover a stelle e strisce ed uno speciale con il Soldato d’Inverno.

Il prossimo crossover che coinvolgerà le serie regolari sui Capitan America partirà ad aprile 2023. Annunciato durante il SDCC (qui la notizia), ecco che, durante la kermesse di New York attualmente in corso, Marvel Comics ha dato ulteriori aggiornamenti su “Captain America: Cold War“.

Captain America: Cold War costituirà il culmine delle trame imbastite sulle serie regolari “Captain America: Sentinel of Liberty” e “Captain America: Symbol of Truth“, da poco arrivate in Italia grazie a Panini Comics, con Steve Rogers e Sam Wilson rispettivi protagonisti. Questa la sinossi:

“CAPTAIN AMERICA: COLD WAR sarà l’apice delle minacce, delle lotte e dei misteri che sono stati al centro delle avventure di Steve Rogers e Sam Wilson fin dall’inizio di questa nuova acclamata era. L’origine segreta dello scudo di Steve, l’uscita dall’ombra dell’Outer Circle, il feroce attacco del Lupo Bianco, il ritorno di Nomad… tutto ha condotto qui.”

Prima dell’inizio del crossover, il prossimo novembre, sarà pubblicato negli Stati Uniti lo speciale “Captain America & The Winter Soldier Special #1“. Ecco la copertina dell’albo ad opera di Salvador Larroca:

“I fan potranno saperne di più sulla nuova missione di Bucky in CAPTAIN AMERICA & THE WINTER SOLDIER SPECIAL. L’albo one-shot prenderà vita dalle pagine di Captain America: Sentinel of Liberty e vedrà il debutto del nuovo costume del Soldato d’Inverno ideato da Carmen Carnero, così come la nuova identità che Bucky adotterà durante l’evento…”

Una piccola anticipazione è data dalle variant cover firmate proprio da Carmen Carnero e Alex Maleev:

Cosa vi aspettate da questo evento? Vi incuriosisce? Ditecelo nei commenti, dove vi aspettiamo come sempre!

Fonte: Marvel Comics


Avatar photo

Pier

Instagram Meganerd
Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *