Breaking Bad – Ad Albuquerque due statue dei protagonisti Jesse e Walter White

La città di Albuquerque in New Mexico, nota per essere l’ambientazione di Breaking Bad, ha reso omaggio ai protagonisti della serie realizzandone due statue di bronzo

jesse walter white
Uno dei tanti meriti della pluripremiata serie TV Breaking Bad, nonchè del suo spin-off Better Call Saul (alla cui conclusione mancano solo tre episodi) e di aver donato una rinnovata popolarità alla città americana di Albuquerque, situata nello stato del New Mexico ed in passato luogo di riprese o ambientazione anche di altri celebri film e serie TV (come Little Miss Sunshine, Captain Fantastic e Il buono, il brutto e il cattivo) oltre ad essere protagonista di una canzone omonima di Neil Young ed essere citata da Bugs Bunny in alcuni cartoni classici dei Looney Toones.

Proprio in segno di gratitudine verso la città, Sony Pictures Television (produttore della serie) ha deciso di donare due statue di bronzo a grandezza naturale dei protagonisti Walter White e Jesse Pinkman, realizzate dall’artista Trevor Grove  e apposte all’ Albuquerque Convention Center, dove sono state inaugurate nella giornata del 29 Luglio, alla presenza di Bryan Cranston e Aaron Paul (interpreti rispettivamente di Walter e Jesse). Alla cerimonia hanno presenziato inoltre Dean Norris (interprete dell’agente Hank Shradder) e parte del cast di Better call Saul composto da Rhea Seehorn, Patrick Fabian e Michael Mando, oltre al creatore della serie Vince Gilligan.

breaking bad statue

breaking bad statue 2

Proprio quest’ ultimo ha spiegato come l’idea sia nata da una miniatura di cera di Walter White, realizzata da Grove anni fa, che lo sorprese a tal punto da desiderarne una versione a grandezza naturale.

Ricordiamo che sia Breaking Bad che Better Call Saul sono disponibili in Italia sulla piattaforma Netflix.

 


Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.