Blame! – Planet Manga pubblica la Master Edition

Planet Manga pubblica la Master Edition di Blame!, l’opera futuristica di Tsutomu Nihei

Blame! - Planet Manga pubblica Master Edition

Il numero 359 di Anteprima è ricco di novità. Tra tutte, balza immediatamente agli occhi la nuova edizione proposta da Planet Manga per l’opera futuristica di Tsutomu Nihei, Blame! La storia sci-fi di Nihei si è imposta immediatamente all’attenzione internazionale diventando quasi subito cult per gli appassionati del genere per la sua interessante versione distopica della realtà proposta. Blame! è stata serializzata originariamente sulle pagine della rivista Kodansha’s Monthly Afternoon dal 1997 al 2003, e poi raccolta in 10 volumi.

Planet Manga propose Blame! una prima volta a partire dal 2000. Ora, leggiamo cosa scrive Marco Marcello Lupoi a proposito di Blame! nell’editoriale di Anteprima n. 359 che apre il catalogo:

Per Planet Manga come sempre gli spunti per consigli e suggerimenti sono tanti, ma balza all’occhio la nuova edizione del BLAME! di Tsutomu Nihei. Questo titolo lo abbiamo presentato in più di una veste e mi piace pensare che questa sia la più elegante, nonché quella definitiva. Adoro Nihei da sempre (e non solo per la sua incursione nel Marvel Universe, ma per il suo stile unico, che sfida ogni definizione) e questo cofanetto farà bella figura nella mia libreria.

Intitolata Blame! Master Edition, la nuova edizione sarà composta da sei volumi con sovraccoperta di circa 400 pagine l’uno, con anche pagine a colori. Il primo numero sarà rilasciato a settembre. Come ormai vuole la prassi legata alle opere rieditate in cofanetto, i volumi potranno anche essere acquistati tutti insieme. Il prezzo proposto per l’acquisto in blocco, comprensivo di raccoglitore è di € 108,00. I volumi costeranno singolarmente € 18,00.

La trama di Blame!:

In un futuro distopico, la rete è l’infrastruttura digitale che lega e controlla la Città. Il protagonista Killy, armato di un irradiatore gravitonico, è alla ricerca di esseri umani dotati del gene per i terminali di rete. Killy nella sua ricerca è ostacolato da creature transumane e dalle Safeguard, esseri che costituiscono il sistema di protezione della rete e che uccidono senza pietà.

Vi ricordiamo che all’interno del catalogo Netflix è presente l’omonimo film d’animazione tratto dal manga, diretto da Hiroyuki Seshita, già co-regista di Knights of Sidonia, altro anime tratto da un’opera di Tsutomu Nihei, da noi edita sempre da Planet Manga:

Cosa ne pensate della nuova edizione di Blame!, avete già letto l’opera di Nihei? Aspettiamo i vostri commenti!


Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *