Black Clover – Riprende la pubblicazione del manga

Yūki Tabata è pronto a riprendere la pubblicazione di Balck Clover, in Italia per Planet Manga

Black Clover - Riprende la pubblicazione del manga

Il 34° numero di Weekly Shonen Jump ha comunicato che il manga Black Clover di Yūki Tabata riprenderà nel prossimo numero in uscita il 1° agosto.

Il manga è andato in pausa per tre mesi pianificati alla fine di aprile in modo che Tabata potesse prepararsi per “l’arco finale” della storia. In Italia la pubblicazione di Black Clover è ad opera di Planet Manga  e da pochi giorni è stato reso disponibile il numero 31.

In un mondo dove la magia è al centro della vita quotidiana ritroviamo Asta, un ragazzo privo di ogni abilità magica, e il suo amico Yuno, che invece è dotato di grande forza magica legata al vento. I due ragazzi fin da piccoli sono rivali e hanno deciso di sfidarsi e competere per ottneere  il titolo di Imperatore Magico, la più alta carica magica del loro regno.

Yuno ottiene un leggendario grimorio a quattro foglie dello stesso tipo ottenuto dal primo imperatore magico, mentre Asta, nonostante la sua mancanza di magia, ottiene un misterioso grimorio di cinque foglie (che non può essere chiaramente identificato da altri poiché è usurato), che contiene una misteriosa spada in grado di annullare la magia. Asta e Yuno si uniranno ai Cavalieri Magici come primo passo per realizzare le loro ambizioni.

Tabata ha lanciato Black Clover su Weekly Shonen Jump a febbraio 2015.  Il servizio MANGA Plus di Shueisha sta pubblicando il manga in digitale. Il prossimo capitolo in uscita è il numero 332 e secondo i vari leak comparsi su Weekly Shonen Jump, assisteremo a un salto temporale di un anno.

Seguite Black Clover,?Siete pronti ad entrare nell’arco finale della storia? Aspettiamo i vostri commenti per parlarne insieme!

Fonte: comicbook


Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.