Better Call Saul – Il grande ritorno di Walter White

Better Call Saul ritornerà su Netflix lunedì 11 luglio, con la seconda parte della sesta stagione, con cui si concluderà la serie. 

Better Call Saul

Better Call Saul è lo spin-off e prequel della famosissima serie Breaking Bad. Il protagonista è l’avvocato Jimmy McGill / Saul Goodman, interpretato da Bob Odenkirk, ed è apparsa sullo schermo nel 2015, per avviarsi alla conclusione quest’anno. Le riprese della serie si sono svolte nei dintorni di Albuquerque, nel Nuovo Messico, nelle stesse location di Breaking Bad; ci sono stati tanti personaggi che da Breaking Bad si ritrovano anche in Better Call Saul, alcuni per stagioni intere, altri come guest star in pochissimi episodi.

A proposito di ritorni, per i fan c’è una notizia grandiosa, in questo finale di serie, arriveranno Bryan Cranston nei panni di Walter White, il protagonista assoluto di Breaking Bad e Aaron Paul nel ruolo di Jesse Pinkman ex studente di White con cui entrerà in combutta. Non sappiamo come i due personaggi saranno integrati in Better Call Saul, ma pare che saranno nella serie per più di una scena e avranno un ingresso totalmente inaspettato.

Bryan Cranston ha raccontato com’è stato il ritorno sul set del mondo creato da Vince Gilligan, descrivendolo con un aggettivo: surreale!

«Aaron ed io abbiamo dovuto coordinare i nostri impegni per assicurarci di essere disponibili quando la serie era in produzione. Quindi abbiamo girato l’anno scorso, ad aprile. E poiché i nostri lavori si sono svolti in maniera del tutto separata, non so in quale episodio saremo presenti. Perché non è stato fatto in ordine.

Siamo stati trasportati in aereo nel New Mexico di nascosto e hanno creato questo velo di privacy: siamo stati mandati immediatamente in una casa di Airbnb che non ci era permesso lasciare. Stava succedendo tutta questa roba, è stato eccitante! Ma era anche un segreto e l’abbiamo tenuto per un anno

Cosa ne pensate del ritorno di Bryan Cranston nei panni di Walter White? Aspettiamo i vostri commenti per parlarne insieme!


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Carla Gambale

Non si ha memoria di quando abbia iniziato a leggere, ma non ho mai smesso. Lotto da tempo immemore con mia madre per farle comprare una nuova libreria. Tra un'emicrania e l'altra mi adopero a leggere, scrivere e parlare di libri, fumetti e serie tv, poi nel tempo libero studio anche archeologia

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.