Ben Affleck, il suo addio a Batman e il suo entusiasmo per The Flash

Ben Affleck, in una recente intervista, ha confermato il suo addio a Batman ed espresso il suo entusiasmo per l’uscita dell’ultimo film in cui lo vedremo nei panni del Cavaliere Oscuro, “The Flash”.

Ben Affleck ha confermato, durante un intervista per il  The Herald Sun, che il suo ruolo di Batman in The Flash, sarà la sua ultima interpretazione del Crociato Incappucciato. È altresì vero che aveva affermato lo stesso anche prima di tornare sul set della Justice League Snyder’s Cut e successivamente proprio in The Flash, quindi c’è da chiedersi se la porta sia davvero chiusa.
L’attore ha definito queste sue ultime esperienze proprio come:

«Un ottimo modo per finire la mia esperienza con quel personaggio».

Durante l’intervista ha anche rivelato di essere entusiasta della sua prova sul set The Flash. In particolare l’attore ha riferito quanto segue:

«Non l’ho mai detto, questa è fresca fresca, ma probabilmente le mie scene preferite nei panni di Batman in termini di interpretazione, tra tutto ciò che ho fatto, sono nel film di Flash. Spero mantengano l’integrità di ciò che abbiamo fatto perché l’ho trovato davvero interessante e fantastico. Diverso, ma non in modo incongruente con il personaggio. Magari decideranno che non andrà bene, ma quando ho girato ho trovato tutto molto soddisfacente e ho pensato: “Wow, credo di aver finalmente capito l’approccio giusto»

Il film dedicato a Flash arriverà nelle sale americane il 4 novembre 2022, su uno script di Christina Hodson, sceneggiatrice anche di Bumblebee e Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)Nel cast definitivo Ezra Miller, Ron Livingston, Ben Affleck, Kiersey Clemons, Michael Shannon, Antje Traue, Sasha Calle e Michael Keaton.

Siete entusiasti dell’uscita di The flash?
Avreste volute vedere Ben Affleck ancora nel ruolo di Batman?
Vi aspettiamo nei commenti!


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Nissareading

Divoratrice di libri, fumetti e manga, affronta la vita un passo di libro alla volta, trovando ispirazione dai Samurai e da Batman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *