Beastars – Paru Itagaki lancia il suo nuovo manga ‘Bota Bota’

Sono state diffuse sui social le prime immagini di Bota Bota il nuovo manga di Paru Itagaki, autrice e creatrice di Beastars, che esordirà a breve sulla rivista giapponese Manga Goraku Magazine

Beastars-Chapter-172.jpg

L’autrice Paru Itagaki è conosciuta sicuramente per la sua opera manga di successo Beastars, lo shonen liceale che ha per protagonista, però, degli animali e che è stato pubblicato in Giappone su Weekly Shōnen Champion. La giovanissima mangaka ora sta per far uscire un’altra sua opera inedita, il manga Bota Bota.

Bota Bota uscirà sulla rivista Manga Goraku Magazine a partire dal 2740° numero e dovrebbe avere un primo capitolo da 34 pagine con le prime due interamente a colori. Il nuovo manga della Itagaki sarà anche presente sulla copertina del magazine così come anticipato dalla stessa autrice sulla propria pagina Twitter:

https://platform.twitter.com/widgets.js

Paru Itagaki è nota altresì per mostrarsi in pubblico con una ‘maschera da pollo’, e per essere anche la nipote di Keisuke Itagaki (Grappler Baki). Bota Bota rappresenta il secondo manga dell’artista ventisettenne, dopo il grandissimo successo di critica e di pubblico ottenuto con Beastars che gli sono valsi premi quali il Manga Taishō del 2018, un Premio culturale Tezuka Osamu, un Kodansha Manga Award e un Japan Media Arts Festival Award. Beastars ha ottenuto anche una serie anime con la prima stagione disponibile su Netflix. Per quanto riguarda il manga, Beastars si è da poco concluso nel paese del Sol Levante con un totale di 22 tanbook di cui Panini – Planet Manga ha pubblicato fino ad oggi i primi sedici volumi.

Siamo tutti ansiosi di leggere Bota Bota, e soprattutto di vedere se la Itagaki riuscirà a replicare il successo ottenuto con Beastars.

Fonte: Crunchyroll


Doc. G

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *