Batman: Una Morte in Famiglia – Il trailer del film interattivo


Il Trailer di Batman: Una Morte in Famiglia, il nuovo film animato e interattivo dedicato all’amata storia fumettistica degli anni ’80, è stato appena rilasciato

batman-death-in-the-family-1280x720

DC ha rilasciato il trailer per Batman: Una Morte in Famiglia, film animato che adatta il fumetto degli anni ’80. A differenza di Batman: Under the Red Hood però, questa volta DC realizzerà un film interattivo, che darà ai fan la possibilità di “fare” la storia. Questa scelta riprende  l’evento interattivo degli anni ’80, in cui DC Comics permise ai fan di scegliere il destino di Jason Todd/Robin attraverso un voto telefonico. Ecco il trailer.

Batman: una morte in famiglia – analisi del trailer

Prodotto, diretto e scritto da Brandon Vietti, Una Morte in Famiglia offre ai fan una versione tutta da creare della storia tanto apprezzata nel tempo. Nella nuova presentazione animata, il famigerato omicidio del protetto di Batman, Jason Todd, sarà cancellato; il destino di Batman, Robin e del Joker si manifesterà in modi scioccanti, mentre gli spettatori fanno più scelte per controllare la storia.

E mentre Batman: Under the Red Hood fornisce una storia di base, la trama si dirama anche in nuove direzioni e presenta diversi personaggi mai visti prima nel film originale. Questa la sinossi.
Cinque affascinanti racconti dell’iconico canone DC, tra cui la prima presentazione cinematografica interattiva nella storia della Warner Bros. Home Entertainment, prendono vita in Batman: Una Morte in Famiglia. Prodotto da Warner Bros. Animation e DC, l’antologia dei cortometraggi animati 2019-2020 arriva da WBHE su Blu-ray e Digital nell’autunno 2020.

Batman - Photo Credits: webIl fumetto degli anni ’80

Una morte in famiglia è un arco narrativo a fumetti, pubblicato dalla DC Comics in Batman nn. 426-429 nel 1989, scritto da Jim Starlin e disegnato da Jim Aparo, con copertine realizzate da Mike Mignola.


Joker ha nelle sue mani un’arma nucleare e sta progettando di venderla ai terroristi. Mentre Batman cerca di prevenire un disastro in Medio Oriente, la sua giovane spalla, Robin (Jason Todd) è in missione per trovare la sua madre biologica. Il fato del Ragazzo Meraviglia fu deciso dai lettori grazie a un sondaggio telefonico: per la prima volta nella storia, furono infatti i fan a decidere la conclusione della storia. Purtroppo, Jason Todd non riuscì mai a fare breccia nel cuore dei lettori di Batman, che ne decretarono la morte prematura.
morte di robin anni 80
Cosa ne pensate di questa scelta interattiva nel nuovo film animato della DC? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci per tutte le novità legate al mondo nerd!

 

Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!


Avatar

CapitanRyu

Nato con il Gameboy in mano, spendo tutto quel che ho in roba Nerd: videogames, anime, manga, figure, mi intriga tutto ciò che proviene dal misterioso mondo del Sol Levante. Storico per passione, Nerd di professione, non vedo l'ora di raccontarvi ciò che mi appassiona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *