Batman: The Animated Series – HBO Max sta pensando a un sequel

Secondo rumor insistenti HBO Max starebbe lavorando al sequel della serie animata di Batman. 

Batman: The Animated Series - HBO sta pensando al sequel

HBO Max starebbe prendendo in considerazione l’idea di realizzare un sequel dell’amatissima serie animata di Batman, serie cult anni ’90 prodotta da Warner Bros. Animation. La serie creata da Bruce Timm e Eric Radomski ha incontrato da subito il favore dei fan del Cavaliere Oscuro e della critica per l’eccellente realizzazione grafica, la sua estetica dark e le sceneggiature degli episodi, per i temi affrontati. La serie, 85 episodi, è stata la prima a porsi nella continuity ufficiale del DC Animated Universe.

Chiunque sia fan di Batman, aspettava da anni una notizia del genere. Questa voce proviene dalla pagina Patreon di Daniel Richtman, solito ormai a dare anticipazioni sui progetti HBO. Soltanto qualche giorno fa, Richtman ha parlato di The Elder Scrolls, qui potete recuperare la notizia.

Batman: The Animated Series - HBO sta pensando al sequel

La settimana scorsa HBO ha annunciato che saranno disponibili sulla propria piattaforma streaming sia Batman: The Animated Series che Batman Beyond. La piattaforma streaming del colosso dell’intrattenimento non è ancora disponibile in Italia ma come i più sapranno, qualcosa si sta smuovendo anche in questo senso. Purtroppo da noi la serie non è disponibile in nessuna piattaforma. Nel Regno Unito, Amazon Prime l’ha aggiunta al suo catalogo. 

Mentre aspettiamo sviluppi e che i rumor diventino qualcosa di più sostanzioso, sarebbe bello avere la possibilità di rivedere questa fantastica serie anche in Italia, non siete d’accordo?

Cosa ne pensate di un possibile sequel della serie animata di Batman? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: small-screen.co.uk


Avatar

Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *