Batman – Dan Mora e Mariko Tamaki tornano nel team creativo

DC Comics svela i nomi di chi si occuperà di Detective Comics dopo l’evento Future State: nel team creativo ci saranno Dan Mora e Mariko Tamaki 

Batman - il nuovo team creativo

 

DC Comics ha parlato del futuro di Batman e di chi prenderà le redini di Detective Comics da marzo in poi, dopo la conclusione dell’evento Future State. A tornare saranno due nomi ben noti agli appassionati della testata: Dan Mora e Mariko Tamaki. I due artisti si uniranno di nuovo nel team creativo per prendere le redini della serie a partire dal numero 1034.

Mora e Tamaki hanno infatti già lavorato insieme per Detective Comics #1027, l’albo che ha celebrato gli storici 1.000 numeri della serie da quando è apparso per la prima volta il Cavaliere Oscuro, intitolando la loro storia “The Gift”.

Oltre a questo, i due collaboreranno alla creazione della miniserie DC Future State: Dark Detective, ambientata nel futuro di una Terra parallela.

L’annuncio è arrivato durante il panel DC Comics Future State: Batman nel contesto del CCXP, Comic Con Experience. DC Future State sarà un evento della durata di due mesi, che avrà inizio il prossimo gennaio e sarà suddiviso in antologie oversize mensili o bimestrali. L’evento consisterà inoltre in una programmazione mensile di pubblicazioni, composta da miniserie e volumi one-shot con protagonisti gli eroi DC attuali e futuri.

La nuova programmazione promette di sconvolgere tutte le serie regolari, permettendo però ai lettori di dare uno sguardo al futuro DC e di conoscere i personaggi che erediteranno i costumi di Batman, Superman e altri. Da pochi giorni è stata rilasciata da timeline, pubblicata dal magazine DC Nation Presents: DC Future State, che specifica il periodo temporale in cui ogni serie avrà luogo, la trovate qui.

Cosa vi aspettate dall’evento? Fatecelo sapere nei commenti!


L'Oscuro Passeggero

Il mio nome rispecchia la mia solare personalità. Sono appassionata di letteratura, drogata di serie tv e spacciatrice d'immagini per MegaNerd su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *