Batman – Anteprima del #125, l’inizio del nuovo ciclo

DC Comics ha pubblicato una piccola anteprima di “Failsafe“, primo story-arc della nuova gestione di Chip Zdarsky e Jorge Jimenez sulla serie regolare di Batman. Ecco le prime pagine di Batman #125.

A luglio, negli Stati Uniti, partirà una nuova era per “Batman“. Il nuovo team creativo che prenderà in mano la testata sarà composto, come ormai noto da qualche tempo, da Chip Zdarsky (Daredevil, Batman: The Knight) e Jorge Jimenez (Super Sons, Justice League). DC Comics ha rilasciato sul proprio sito una piccola anteprima di cinque pagine di “Failsafe“, primo story-arc della nuova gestione che, a detta dello sceneggiatore, introdurrà un nuovo pericolosissimo nemico che «sarà il Doomsday di Batman».

Vediamo, quindi, insieme le prime tavole estrapolate da Batman #125:

In questa breve – ma intensa – anteprima possiamo vedere l’intervento del Cavaliere Oscuro durante una negoziazione di ostaggi. Nonostante la cattura del rapitore, Batman non può far nulla per l’uomo e la donna vittime del rapimento. Questo crimine darà, quindi, il via a Failsafe: che sia proprio il misterioso nuovo villain il mandante del crimine?

Nella nuova gestione Zdarsky-Jimenez, Batman sarà affiancato dal fido Robin. Non si tratterà, però, di Damian Wayne: Zdarsky ha deciso di restituire il mantello a Tim Drake. Queste le motivazioni dell’autore:

«Tim è, per me, quello che si è fatto più il culo per essere Robin. Non voglio dire che gli altri non si siano impegnati, ma è stata la missione di Tim fin dall’inizio. Bruce ha grande rispetto per il suo lavoro, anche se spesso non lo dimostra, ed è orgoglioso dell’uomo che è diventato. E Tim sarà sempre il Robin che ha più a cuore la salute mentale di Batman.»

Cosa pensate di questa piccola anteprima? Seguirete il nuovo corso di Batman? Cosa vi aspettate dal nuovo team creativo? Diteci la vostra nei commenti!

Fonte: DC Comics


Pier

Instagram Meganerd
Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.