[Aspettando Dawn of X] Cap. 5 – Powers of X #3


Siamo ufficialmente entrati nel vivo della storia che cambierà, probabilmente per sempre, lo stato quo dei mutanti Marvel: ecco di cosa parla Powers of X n.3, quinto capitolo della grande saga in 12 capitoli ideata da Jonathan Hickman

speciale aspettando dawn of x powers of x 3

“Cosa? Powers of X #3? Ho perso un numero?”

No, non temete, è tutto giusto! In queste due settimane non c’è alternanza nell’ordine di lettura, e Powers of X #2 e #3 sono pubblicati (e di conseguenza letti) in sequenza. Bisogna ammettere che il lavoro di Jonathan Hickman su queste due serie non ammette errori, e l’attenzione non può mancare in una lettura di questo genere. Proseguono così i nostri appuntamenti settimanali, tra rivelazioni e rivoluzioni.

Dove eravamo rimasti? Powers of X #2, dopo la svolta di House of X #2 legata alla dottoressa Moira, si è presentato come un albo meno d’impatto, ma non per questo meno corposo. Proseguendo sull’idea delle quattro linee temporali ci ha portato a conoscere passato presente e futuro della razza X, mentre, con piccoli passi, ci mostra la nascita e l’evolversi dei piani di Xavier e Moira. Riusciranno a fermare, nella decima vita della mutante, il genocidio degli Homo Superior?


powers of x

Powers of X #3 si presenta decisamente diverso. Diverso perché porta sulle proprie pagine solo il mondo tra cento anni, il cosiddetto X2, mostrandoci l’evolversi dei piani che abbiamo visto negli scorsi capitoli. Ciò che resta dei mutanti nel Sistema Solare ha deciso di attaccare Nimrod, l’intelligenza artificiale responsabile della loro sconfitta, per trovare qualcosa, nei suoi archivi, in grado di sconfiggerlo. Una missione suicida, in cui vediamo i nostri combattere per uno scopo più ampio. Scopo che prende forma solo nelle ultime pagine dell’albo, rivelando come non sia il futuro dell’attuale linea temporale, ma bensì il futuro della nona vita di Moira. La quale, grazie alle informazioni ottenute al costo della vita del mutante Apocalisse, tenterà di fermare il tetro futuro delle macchine dal realizzarsi.

Le rivelazioni di questo capitolo finiscono quindi per dimostrare come effettivamente ciò che Hickman sta narrando non è una storia di viaggi nel tempo, poiché i futuri che sta narrando sono delle realtà già avvenute e che potrebbero non avvenire se i loro piani andranno in porto. Chiusa così questa linea temporale resta la domanda su cosa voglia dirci l’altro tempo futuro mostrato, quello che descrive la Terra tra mille anni. Qual è il suo peso ai fini del racconto? L’autore prosegue sulla sua personale linea narrativa, risolvendo quesiti ma spingendoci a porne altri.

powers of x

Ai disegni troviamo, come consueto su PoX, R. B. Silva, di pagina in pagina più a suo agio con gli ambienti creati. Un buon risultato il suo, in un vero e proprio crescendo qualitativo. La solidità del progetto si mostra così non solo attraverso la struttura del racconto, ma anche dalla forte preparazione artistica che ha portato alla realizzazione di questi sconvolgenti albi.

A rendere l’albo ulteriormente scorrevole è anche la scelta di raccontare gli eventi con una chiave meno criptica rispetto ai numeri precedenti. Il risultato è quello di un capitolo che appare quasi come una sorta di tie-in ai fini della trama principale, un elemento di contorno con lo scopo di contestualizzare e arricchire il racconto.

powers of x

Settimana prossima, con House of X #3, si finirà per avvicinarsi al giro di boa del sesto albo. C’è ancora tanta carne al fuoco, e la vicenda è ben lontana dal compiersi. Hickman sta costruendo un vero e proprio mondo, e la curiosità sarà anche nello scoprire come la nuova realtà degli X-Men andrà a conciliarsi con il resto della continuity dell’Universo Marvel.

House of X e Powers of X sono due miniserie di sei capitoli l’una intimamente legata l’una con l’altra, in Italia proposte nell’ordine originale statunitense e a cadenza settimanale. Il prossimo numero, in uscita settimana prossima, è House of X #3!


Segui Meganerd su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram!

Bianco Rosso e Blu

Una volta girata la mia prima pagina, ho saputo che l'ultima sarebbe stata davvero lontana. Vivo in un mondo di nuvole, per parlare degli eroi di una nuova mitologia

Commenti