Arrow 7 – Stephen Amell annuncia grandi novità


Saranno davvero tante le novità che ci aspettano nella settima stagione di Arrow: ce ne parla il protagonista, Stephen Amell

Dopo l’annuncio, di appena un mese fa, dell’arrivo di Batwoman e di Gotham City nell’Arrowverse, torna a parlare Stephen Amell, che ormai da sette stagioni ricopre il ruolo di Oliver Queen nella fortunata serie TV Arrow, annunciando grandi novità nella nuova serie di episodi che partiranno dal prossimo autunno: 

«Vedrete dei personaggi molto, molto emozionanti nella prossima stagione, che hanno un ruolo canonico nell’universo fumettistico DC Comics. Voglio che questa stagione sia realizzata come se fosse l’ultima, anche perché non siamo sicuri di avere un’ottava stagione. Voglio che gli sceneggiatori si prendano qualche rischio e osino, anche per far felici tutti i fan. Abbiamo fatto un lavoro pazzesco con questa serie, sono orgoglioso del fatto che si siano reinventati dei personaggi o, addirittura, aggiunti alcuni nel canone [fumettistico, ndr] di Green Arrow [vedi John Diggle, introdotto nel New 52 e presente anche in Rebirth, o Felicity nella serie Bombshells United! ndr]. Spero che tra 25 anni ad esempio, se mai l’eroe verrà portato sul grande schermo, lo seguano anche John Diggle, Felicity Smoak, Thea Queen e Sara Lance, tutti personaggi che abbiamo creato e che ora, volente o nolente, sono parte del mondo di Oliver Queen».

Amell dice chiaramente che nella prossima stagione saranno introdotti altri personaggi già visti nei fumetti DC Comics, anche se ovviamente non ci ha svelato chi potranno essere. Dopo Batwoman arriveranno altri abitanti di Gotham City?

Voi chi vorreste vedere al fianco di Green Arrow nella prossima stagione? Parliamone nei commenti!


Commenti