Aqualung, di Jacopo Paliaga e French Carlomagno – Recensione


Abbiamo letto il terzo, bellissimo volume di Aqualung, l’opera di Jacopo Paliaga e French Carlomagno pubblicata da Bao Publishing. Abbiamo dunque pensato di parlare in maniera più approfondita di questo fumetto, uno dei più interessanti nel panorama italiano degli ultimi anni

Aqualung è stato senza ombra di dubbio uno dei fumetti più interessanti usciti in rete negli ultimi anni e la Bao Publishing, casa editrice sempre attenta alle nuove generazioni di autori, ha fatto davvero bene a scommettere su un prodotto del genere.
Perché la storia creata da Jacopo PaliagaFrench Carlomagno merita davvero di essere letta da un pubblico sempre più vasto, in una confezione che dia lustro al grande lavoro che stanno portando avanti.

Nato come webcomic, Aqualung è suddiviso in cinque stagioni, di cui al momento tre sono state raccolte in altrettanti volumi, che ampliano e in qualche modo rivedono le storie già apparse online (che potete trovare sul sito http://www.coldcove.com/).

Cold Cove è una cittadina sul mare all’apparenza molto tranquilla, all’apparenza appunto. Qualcosa di terribile minaccia i suoi abitanti, il problema è che non si sa che cos’è, l’unico indizio è che viene dal mare, che è pericoloso. Chi salverà la cittadina? Lo sappiamo che state pensando ad un eroe muscoloso e aitante o ad un’eroina saggia e sinuosa. Vi fermiamo.


L’eroina della storia è Holly Greenberg una ragazzina bionda, con un polmone d’acciaio, sempre munita di inalatore, dai modi rudi e un po’ discola, ma estremamente coraggiosa. Sfrutta il suo handicap in modo da poter aiutare le persone scomparse misteriosamente e cercare di capire cos’è questa inquietante cosa che li rapisce, ma soprattutto si troverà nella situazione di dover aiutare una persona a sé davvero cara, chi rappresenta la sua famiglia: il papà, Andy.

Andy è un sognatore, un po’ distratto, un po’ imbranato, ha fatto vari sbagli, varie stupidaggini, ma sembra così indifeso e tenero da non potergli volere male, sì tutto bello, tutto giusto: fino a che Aqualung non arriva alla seconda stagione. Non vogliamo fare grandi spoiler, ma Andy vi farà lo scarpino. Il nostro personaggio preferito in assoluto è Tessa, compagna di Andy molto sensibile, dolce, simpatica che abbiamo apprezzato per il modo in cui vuole gentilmente entrare nella vita di Holly senza sconvolgerla, senza voler sostituire nessuno, ma con il solo intento di proteggerla e di fare il meglio per lei, è un personaggio molto affabile a cui non si può non voler bene. Altro personaggio molto bello è quello di Beth che arriva nella seconda stagione e di cui ci è piaciuta la storia spin – off, il suo “superpotere” è molto originale e la sua storia struggente e particolare dona ancora più drammaticità alla seconda stagione (che abbiamo trovato già molto più profonda rispetto alla prima che invece è più incentrata sull’azione, sulla lotta e sulla definizione del personaggio di Holly); altro bellissimo personaggio con una fantastica storia è Y09, come avete notato i personaggi sono molti, tutti molto ben caratterizzati.

Sono bellissimi i disegni, ogni personaggio è caratterizzato in modo meraviglioso e ci è piaciuto il fatto che si tratta di personaggi imperfetti: visi dai tratti spigolosi, nasi particolari, lentiggini, personaggi sciatti che però danno l’impressione di realismo. In fondo, non vogliamo leggere e guardare personaggi perfetti, ci servono personaggi normali, reali e sono tutti molto diversi tra di loro; non ci sono fighi assurdi (a parte uno di cui mi sono perdutamente innamorata 🙂

 

Abbiamo adorato anche la scelta dei colori: i colori freddi e tutte le tonalità del blu esistenti al mondo donano un’aria più cupa e misteriosa, ma soprattutto permettono alla mente del lettore di non allontanarsi mai dal centro della storia che non è Holly, non sono i vari cattivi o le sparizioni, ma è l’acqua. Tutto quello che accade, accade in acqua e il male arriva dal mare. Noi ve lo consigliamo perchè è molto bello: c’è azione, mistero, intrighi, colpi di scena, ma non manca di sensibilità e amore! Oltre a leggerlo su http://www.coldcove.com, lo trovate anche su Wilder che è un bellissimo sito di fumetti inediti online gratis, dove ci sono varie serie aggiornate ogni martedì. 

 

Abbiamo parlato di: 

Autori: Jacopo Paliaga (testi), French Carlomagno (disegni)

Autori: Jacopo Paliaga (testi), French Carlomagno (disegni)

Formato: 15,7 x 23,6; Brossurato; 224 pp. a colori
Volumi: Finora sono usciti 3 volumi, serie in prosecuzione
Prezzo: Vol. 1 € 16,00; Vol. 2 e 3 € 19,00
Editore: Bao Publishing
Voto: 7,5

Avatar

Carla Gambale

Non si ha memoria di quando abbia iniziato a leggere, ma non ho mai smesso. Lotto da tempo immemore con mia madre per farle comprare una nuova libreria. Tra un'emicrania e l'altra mi adopero a leggere, scrivere e parlare di libri, fumetti e serie tv, poi nel tempo libero studio anche archeologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *