American Horror Story: Evan Peters non sarà nella prossima stagione


Per la prima volta dopo otto stagioni, Evan Peters non farà parte di American Horror Story.

Evan Peters, parte del cast di American Horror Story fin dall’inizio, non tornerà nella nona stagione. A dichiararlo è stato l’attore stesso, dopo la circolazione di diverse voci sull’argomento. L’attore ha fatto parte del cast della serie fin dal principio, per ben otto stagioni ha infatti ricoperto diversi ruoli, tra cui quello di Tate Langdon e Kai Anderson.

L’attore aveva dichiarato tempo fa in un’intervista al magazine GQ le sue intenzioni:

“Penso che sia stato un pieno esaurimento di energie. Ho intenzione di fare una pausa, riorganizzare, decomprimere, tornare in contatto con ciò che sento di voler fare. Non che non volessi fare nessuno di quei ruoli: sono esattamente ciò che volevo fare. Solo che è stato come passare da zero a cento istantaneamente. Voglio fare musica.”


Per poi dare la conferma ufficiale durante il Wonder-Con, rispondendo ad un giornalista con un inequivocabile “No, salterò la stagione.” Ecco il video:

Siete fan della serie? Che ne pensate di questa uscita dal cast?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *