All Star – Il corto che ci invita a tornare al cinema

All Star – Ritorno al Cinema è il cortometraggio realizzato dal Ministero della Cultura che ci invita a tornare in uno dei luoghi più belli del mondo: il cinema!

All Star - Il corto che ci invita a tornare al cinema

Il Ministero della Cultura, in collaborazione con ANICA, ANEC e Cinecittà, promuove il ritorno al cinema dopo l’allontanamento forzato di tutti gli appassionati a causa dell’emergenza sanitaria. Nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza e nel rispetto delle regole, il firmamento italiano del cinema ci invita a tornare a sederci in sala per vivere di nuovo la magia del grande schermo.

Il cortometraggio è scritto da Federico Mauro e Vincenzo Alfieri che firma anche la regia. Ecco All Star – Ritorno al cinema:

Appaiono nel video della campagna #SoloAlCinema del Ministero della Cultura: Barbara Bobulova, Paolo Calabresi, Pierfrancesco Favino, Anna Foglietta, Elio Germano, Edoardo Leo, Giulia Michelini, Alice Pagani, Lillo Petrolo, Michele Placido, Benedetta Porcaroli, Vittoria Puccini, Greta Scarano, Sara Serraiocco, Alessandro Siani, Toni Servillo e Giuseppe Tornatore.

Il Ministro della Cultura Dario Franceschini ha dischiarato:

Grazie al Green Pass e alle nuove misure di sicurezza la cultura sta ripartendo. Le persone si sentono più sicure e stanno tornando nei cinema, nei teatri e nei musei. È un fatto molto importante, la pandemia ci ha fatto capire quanto la cultura sia la linfa delle nostre vite. Grazie quindi a tutto il mondo del cinema che si è unito con questo cortometraggio per lanciare un appello corale e invitare gli italiani a tornare in sala per vivere la magia del cinema in sicurezza.

 


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *