Aggretsuko – Annunciata la quarta stagione

Retsuko, la pandina rossa che ha saputo conquistare il cuore di tutti con il suo potente vibrato, è pronta a tornare.

Aggretsuko - Netflix annuncia la quarta stagione

Netflix ha annunciato il ritorno di Aggretsuko, la pandina che sfoga la propria frustrazione, dopo un’estenuante giornata in ufficio, nei bar karaoke. Con un microfono in mano, Retsuko fa vibrare le sue potenti corde vocali a ritmo di death metal. La piattaforma ha scelto di annunciare il suo ritorno con un disegno a tema natalizio che fa presagire l’immutato bisogno della protagonista di farsi una bella cantata. La serie gode di un ottimo successo e Netflix ha deciso di concederle una quarta stagione. Esaurita la narrazione dell’alienazione nel mondo del lavoro, le molestie in ufficio, la volontà di trovare l’anima gemella, il karaoke come valvola di sfogo, in che modo i creatori di Aggretsuko potranno ancora sorprenderci, raccontando nel loro modo mordace e ironico la società?

Aggretsuko - Netflix annuncia la quarta stagione

La nostra beniamina Retsuko, dopo essere diventata dipendente da un gioco con tanto di realtà virtuale che le permetteva di avere come fidanzato un meraviglioso ed elegantissimo unicorno, si rende conto che la sua vita sta andando in una direzione che non era proprio quella da lei desiderata. Dopo un incidente si ritrova senza soldi, deve quindi necessariamente trovare un secondo lavoro. Viene allora assunta come contabile di un gruppo di cantanti che vuole diventare famoso e sbarcare nel mondo degli idol.

La quarta stagione non ha ancora una data d’uscita. Inutile dire che non vediamo l’ora di assistere al suo ritorno.

Aggressive Retsuko è una serie basata sull’omonimo personaggio creato da “Yeti” per Sanrio. Dal debutto dell’anime è diventato un personaggio iconico, non solo in Giappone, che tratta in modo intelligente tematiche molto forti legate al mondo delle office ladies.

Avete visto le prime tre stagioni di Aggretsuko? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar

Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *