Addobbare la propria scrivania per Natale con catenarie luminose: consigli

Per riprodurre l’atmosfera negli spazi interni di un’abitazione non si può prescindere dalle luci e, in particolare, dalle catenarie luminose. Le luci natalizie rappresentano infatti i più importanti elementi decorativi per Natale, che di fatto non servono solo per allietare gli ospiti, ma per infondere a noi stessi la magia del Natale e delle sue decorazioni. Soprattutto ai giorni nostri, con una stragrande maggioranza di persone che lavorano in smart working, rendere accogliente la propria postazione di lavoro è importante, perché ci aiuta ad allietare le nostre ore di lavoro e creare una piacevole atmosfera natalizia. Ma come decorare una scrivania con le luci? Si possono usare proprio le suggestive catenarie luminose, vediamo alcuni suggerimenti utili.

Immagine1

Le catenarie luminose: una soluzione versatile e adatta per tutti gli ambienti

Le catenarie luminose rappresentano la scelta migliore da destinare alle decorazioni di complementi di arredo interni, a prescindere dallo stile di arredamento e non solo per la scrivania. Grazie all’elevata versatilità di questi prodotti luminosi, dei colori e delle tipologie disponibili, possono essere applicate in qualsiasi modo: sia nei lati che negli angoli di un tavolo. A prescindere dall’utilizzo, e dalla modalità di collocazione, l’effetto è sempre di grande impatto, anche perché è possibile scegliere tra diverse varietà e colori.

 

Come posizionare le catenarie di luci sulla scrivania

Le catenarie luminose, se posizionate in modo strategico, conferiscono a una postazione da lavoro un tocco in più di eleganza. Non importa lo stile prevalente della casa in cui vengono usate: se vintage, classico o moderno, le catene di luci aggiungono sempre quel quid in più che serve per creare l’atmosfera natalizia in qualunque ambiente, anche se si tratta di una semplice scrivania. Come posizionarle? Non esiste una regola universale, per abbellire un tavolo da lavoro o studio si può dare spazio alla propria creatività e fantasia.

Se si desidera le catene possono essere applicate lungo il contorno del tavolo, applicandole con un po’ di nastro adesivo trasparente. In alternativa si possono semplicemente adagiare sul lato esterno della postazione, non necessariamente seguendo un filo logico nella predisposizione della catenaria. Con un po’ di fantasia si possono ottenere decorazioni luminose di grande effetto: si può provare ad esempio a posizionare le luci su un unico lato della scrivania, su un angolo o sulla parte esterna.

Per ottenere un effetto ancora più suggestivo si consiglia di inserire altri elementi luminosi: come sfere, alberelli e figure luminose (ad esempio stelle, babbi Natale e comete), tutto dipende dall’ampiezza della postazione. Un grande vantaggio di questi sistemi decorativi di illuminazione è anche quello di portare luce sulla scrivania o sul tavolo in cui vengono posizionate, in modo estremamente preciso. Questo significa che, una volta accese, l’ambiente risulterà perfettamente illuminato, anche in assenza di altre illuminazioni. Bisogna solo scegliere la varietà luminosa più adeguata ai propri gusti personali (alcune tipologie permettono persino di adornare i vari angoli della postazione con diversi punti luce, consentendoti di dare sfogo alla tua creatività).


Catenarie luminose da appendere

Le catenarie luminose possono essere usate anche per decorare lo spazio sovrastante un tavolo o una scrivania: in tutti i casi si possono appendere al soffitto da un’estremità all’altra, in modo da illuminare la postazione da lavoro. L’effetto suggestivo è assicurato, soprattutto se le catenarie vengono usate insieme ad altri elementi decorativi tipici delle festività: gnomi, piccoli festoni, pigne e babbi Natale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.