A Quiet Place 2 – Rimandata l’uscita a causa del Coronavirus


Paramount Pictures ha annunciato il rinvio dell’uscita di A Quiet Place 2,  considerando le misure di sicurezza messe in atto in alcuni paesi europei che includono la chiusura totale dei cinema.

A Quiet Place 2

Le misure di sicurezza adottate al fine di contenere l’epidemia da Coronavirus hanno coinvolto ormai tutti i settori, non c’è per ciò da stupirsi se il debutto di molti film sia stato rimandato a data da destinarsi. In alcuni stati europei, inclusa l’Italia, il blocco ha infatti coinvolto anche i cinema, con la chiusura di tutte le sale della penisola le case di produzione hanno deciso di rimandare i lanci.

Nelle ultime ore, Paramount Pictures ha annunciato il rinvio dell’uscita di A Quiet Place 2, secondo attesissimo capitolo horror, dichiarando:

“Dopo molte considerazioni, e alla luce della situazione in corso e in via di sviluppo riguardante il coronavirus e le restrizioni ai viaggi globali e agli incontri pubblici, la Paramount Pictures sposterà l’uscita mondiale di A Quiet Place Part II. Crediamo e supportiamo l’esperienza cinematografica e non vediamo l’ora di portare questo film al pubblico, quest’anno, una volta che avremo una migliore comprensione dell’impatto di questa pandemia sul mercato cinematografico globale.”


L’uscita nelle sale era prevista sui mercati internazionali il 18 marzo, in Italia il 16 aprile. A confermare la notizia si è aggiunto il regista e attore John Krasinski in un tweet:

Altri film insieme a questo hanno subito uno slittamento della data di uscita a causa della diffusione del Coronavirus, come Peter Rabbit 2, No Time To Die e Fast & Furious 9.

Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Segui Meganerd su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram!

L'Oscuro Passeggero

Il mio nome rispecchia la mia solare personalità. Sono appassionata di letteratura, drogata di serie tv e spacciatrice d'immagini per MegaNerd su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *