C2E2 2017: Frank Miller parla dei suoi nuovi progetti per Superman e Sin City

Frank Miller c2e2
Lo scorso weekend il grande autore de Il Ritorno del Cavaliere Oscuro, 300 e Sin City è stato protagonista di un panel al C2E2 (Chicago Comic & Entertainment Expo), in cui ha parlato sia della sua carriera che dei suoi progetti futuri. Tra questi, abbiamo appreso delle vere e proprio bombe: a quanto pare Frank Miller è attualmente al lavoro sia su una storia interamente incentrata su Superman che sui prossimi due volumi di Sin City!

superman millerMiller ha dichiarato di amare il personaggio di Superman, ma finora ha raccontato solo il punto di vista di Batman sull’Uomo d’Acciaio. Secondo l’autore, è abbastanza normale che il Cavaliere Oscuro guardi con una certa diffidenza il kryptoniano: uno vuole cambiare le cose, ha bisogno di una grande strumentazione per combattere il crimine, mentre l’altro può volare e rappresenta in qualche modo lo status quo. Farli scontrare era la cosa più ovvia da fare…
Ora però il vecchio Frank vorrebbe avere l’opportunità di scrivere il SUO Superman, ideando una storia originale in cui sarà assolutamente Clark l’eroe. Ne sta parlando con la DC e noi speriamo vivamente che questo progetto veda la luce nel minor tempo possibile…

jackie boy.jpgVeniamo ora all’altra notizia bomba: «Finché sarò in circolazione, Sin City non finirà», con queste
parole Miller ha letteralmente fatto esplodere di gioia i fan di tutto il mondo della saga, dichiarando anche di aver già pronti i prossimi due volumi.
Il primo sarà ambientato nella metà del ‘900, mentre il secondo addirittura qualche secolo prima.
Non saranno dunque le origini di Jackie Boy a essere esplorate, visto che secondo l’autore è stato già detto molto sul personaggio.

Dal pubblico è poi arrivata una domanda riguardante Elektra, altro grande personaggio ad aver beneficiato della cura Miller: a chi gli ha chiesto cosa ne pensasse del lavoro fatto dagli autori dopo le sue storie, ha risposto con una battuta (ma neanche tanto): «Ho scritto un intera graphic novel per accertarmi che tutti sapessero che fosse morta

Vi terremo informati sugli sviluppi di questi progetti. E voi che ne pensate? Scrivetecelo nei commenti!

Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Commenti