Natale 2018 – I consigli de L’Oscuro Passeggero

Le vacanze di Natale sono quello strano periodo di semi-letargo, in cui tra un regalo e l’altro, un dolcetto e l’altro, un parente e l’altro, ci ritroviamo prima o poi a vegetare sul divano con lo sguardo vuoto. E se c’√® qualcosa che il Natale mi ha insegnato, √® che sono proprio queste le situazioni in cui bisogna cogliere l’attimo e lasciarsi dare il colpo di grazia dalle serie tv.

Certo, come tutti i momenti di ozio, purtroppo anche quello natalizio finisce sempre troppo presto, e iniziare qualcosa sapendo gi√† di doverla lasciare a met√† potrebbe non essere troppo allettante. Ma non dubitate mai dell’universo seriale, d’altronde si sa, √® lui che fornisce le vere soluzioni a tutti i problemi della vita.

Ecco perciò 5 serie tv che potrete comodamente iniziare e finire mangiando il pandoro davanti al caminetto:

  • Maniac
184ca7e86d4cbe0feb8449f70cf152ea875d32b6

Dal genio di Cary Fukunaga, gi√† creatore di True Detective, quest’anno √® nata Maniac, un folle percorso psicoterapeutico da intraprendere insieme ad¬†Emma Stone e Jonah Hill. Una miniserie composta da 10 episodi, che viaggia in equilibrio tra la fantascienza e una psichedelica commedia drammatica. Questa √® la nostra recensione.

  • Disincanto
disenchantment-1

Quest’anno¬†Matt Groening il suo regalo di Natale ce l’ha dato in anticipo, la sua nuova serie infatti √® sbarcata su Netflix con i primi 10 episodi il 17 agosto. Dopo I Simpson e Futurama, Disincanto¬†vi sembrer√† decisamente diversa, √® ambientata nel Medioevo e ha una trama un po’ pi√Ļ complessa che apprezzerete specialmente una volta arrivati alla fine. Qui potete leggere una recensione completa e senza spoiler della serie

  • Dirk Gently
dirk-gently-105-samuel-barnett-elijah-wood

Basata sulla serie di romanzi di Douglas Adams, già autore di Guida galattica per autostoppisti, Dirk Gently РAgenzia di investigazione olistica è un confusionario viaggio nel tempo e nello spazio in compagnia di Elijah Wood e Samuel Barnett. Seguendo le strane intuizioni del pittoresco Dirk, ci si ritrova in balia di un inevitabile corso degli eventi, viaggiando attraverso mondi fantastici e incontrando personaggi misteriosi e folli. Una serie coinvolgente e decisamente fantasiosa, che conta due stagioni autoconclusive composte rispettivamente da 8 e 10 episodi, e che purtroppo è stata inspiegabilmente interrotta.

  • Final Space
final-space-recensione-della-serie-disponibile-netflix-v8-40134

Gary √® un astronauta che sconta una condanna all’interno della navicella H.U.E. Mooncake √® un tenero distruggi pianeti. Nel corso di 10 episodi il loro passato e le loro avventure vengono descritte in un crescendo di profondit√† che vi stupir√† verso la fine. Una bella novit√† tra le serie d’animazione, un divertente viaggio nello spazio e un sorprendente spunto di riflessione.

  • The End Of The F***ing World
f7ebd_f91a3bdb-7faf-4cee-9777-b60064cc8f92-end-of-the-world_netflix1

La storia di Alyssa e James decisamente non si abbina allo spirito natalizio, per√≤ √® una serie che merita attenzione e che, una volta iniziata, √® difficile lasciare in sospeso. The end of the F***ing world √® ispirata all’omonimo fumetto di Charles Forsman¬†ed √® incentrata sulle vicende di due diciassettenni problematici e soffocati dai rapporti sociali. Composta da 10 episodi, √® la storia di un legame improbabile costruito su una scia di eventi tanto esilaranti quanto scioccanti. Indubbiamente la mia preferita all’interno di questa lista. Se volete, qui potete leggere la nostra recensione.

  • Easy
JSP_108_Unit_0133_R

Ok, avevamo detto 5, ma per chi non volesse avventurarsi in nessuna stagione seppur composta da pochissimi episodi, voglio lasciare un’opzione bonus. Easy √® un qualcosa di pi√Ļ particolare, √® una serie antologica ed ogni puntata rappresenta una storia indipendente con il suo proprio cast. Seguendo l’intera serie si possono apprezzare delle ricorrenze e dei piccoli intrecci di trame, ma si pu√≤ benissimo guardare ogni puntata in modo indipendente, potendo scegliere tra 18 episodi divisi in due stagioni. Sono storie particolari e diverse tra loro, raccontate con delicatezza anche grazie ad un cast che vanta nomi come Orlando Bloom, Dave Franco, Emily Ratajkowski e Zazie Beetz.

    Articoli Correlati