Titans 2 – Interrotte le riprese dopo un incidente mortale sul set


Durante le riprese della seconda stagione di Titans, un tragico incidente ha coinvolto il coordinatore degli effetti speciali Warren Appleby

Le riprese della seconda stagione di Titans sono state interrotte per due giorni a seguito della tragica ed improvvisa morte di Warren Appleby, coordinatore degli effetti speciali della serie. A quanto pare, durante le riprese di una scena d’azione che vedeva i Titans capovolgere un’automobile, qualcosa è andato storto e un pezzo di metallo si è staccato dall’auto colpendo l’uomo in testa. I soccorsi sono arrivati in brevissimo tempo, ma l’uomo è deceduto durante il trasporto in ospedale.

Un portavoce della Warner Bros. ha rilasciato questo comunicato:

“Abbiamo il cuore spezzato. Siamo devastati dalla morte di un nostro prezioso collega, il coordinatore degli effetti speciali Warren Appleby, dopo un incidente avvenuto durante la preparazione e le prove di una delle prossime scene. Warren è amato da tutte le persone che hanno lavorato con lui nei suoi incredibili 25 anni di carriera nel settore televisivo e cinematografico. I produttori esecutivi e l’intera famiglia di Titans, vogliono esprimere le nostre più profonde condoglianze. L’amore e il sostegno alla famiglia e agli amici di Warren in questo momento difficile.”


L’incidente, avvenuto nello stabile dove vengono provate le scene coreografate prima di essere definitivamente girate, non sarebbe stato causato da sviste o disattenzioni, ma sarebbe opera del puro caso. 

Commenti