Street Fighter – Arriva la serie TV tratta dal famoso videogioco


Il videogioco che ha fatto impazzire intere generazioni sta per diventare una serie TV

Il famoso videogioco nato come arcade negli anni 80 sta per arrivare in TV: stavolta non come cartone animato, ma con attori in carne e ossa! A sviluppare, produrre e finanziare la serie sarà Mark Gordon con la sua Entertainment One, che si occuperà anche di distribuirla in tutto il mondo attraverso la eOne. Joey Ansah, Jacqueline Quella e Mark Wooding già creatori della web serie Street Fighter: Assassin’s Fist, saranno i produttori esecutivi.

La serie TV di Street Fighter sarà basata sul successo del 1991 Street Fighter II: The World Warrior, uno dei videogiochi più venduti della storia: vedremo dunque Ryu, Ken, Guile e Chun-Li unire le forze per fermare il perfido M. Bison, il capo dell’organizzazione criminale globale chiamata Shadaloo. Le strade dei quattro guerrieri s’incroceranno durante il World Warrior Tournament, il torneo creato proprio da Bison per cercare il lottatore più forte del mondo. 

Mark Gordon, capo di eOne ha commentato con entusiasmo l’annuncio dello sviluppo del progetto e in particolare la partecipazione di Ansah, Quella e Wooding: 


Street Fighter è un franchise globale che ha avuto un successo commerciale incredibile e ha costruito nel tempo una base fan leale e devota, cresciuta ulteriormente negli ultimi 30 anni. Una grande forza di Street Fighter risiede nei suoi personaggi di diverse nazionalità e origini senza dimenticare i potenti personaggi femminili che si trovano nel gioco. Questo ci permetterà di costruire un universo televisivo coinvolgente e inclusivo.

Street Fighter ha avuto tantissimi adattamenti, nel corso degli anni: è diventato un fumetto, un cartone animato, un (pessimo) film con Jean Claude Van Damme e Street Fighter: The Legend of Chun-Li con la bella Kristin Kreuk. Ora è arrivato il momento di giocarsi la carta della serie TV, speriamo davvero che possa essere un prodotto finalmente all’altezza delle aspettative dei fan.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *