Star Wars Gli Ultimi Jedi – Le impressioni della redazione di MegaNerd


L’uscita di un nuovo film di Star Wars è sempre un evento, non c’è niente da fare. Per noi è come se fosse capodanno, dunque tutti uniti e compatti siamo andati a vedere la prima del film. Abbiamo pensato che una semplice recensione sarebbe stata riduttiva per un evento del genere, dunque ecco che ci è venuta l’idea di scrivere le nostre impressioni a caldo in questo articolo corale, realizzato da tutta la redazione di MegaNerd (tranne l’Oscuro Passeggero, che sembra immune dal fenomeno Star Wars. Misteri della fede…).

MegaNerd Star Wars

Dov’eravamo rimasti

Su Star Wars episodio VII – Il Risveglio della Forza, abbiamo fatto la conoscenza della misteriosa Rey, quando si guadagnava da vivere rivendendo pezzi di ricambio di astronavi. L’abbiamo lasciata faccia a faccia con il leggendario Luke Skywalker, la mano tesa a porgli la spada laser. Il grande interrogativo che ci ha accompagnato per due anni è quello sulle origini sue origini: come mai la forza scorre potente in lei? Abbiamo inoltre assistito all’omicidio di Han Solo da parte di suo figlio Ben, che ha ceduto al lato oscuro e si è unito al Primo Ordine, un’organizzazione che punta a restaurare i fasti del perfido Impero Galattico.

Star Wars Gli Ultimi Jedi – Le nostre impressioni

Si parte da qui, dunque. Da Rey che tende la sua mano verso Luke, che ha scelto la via dell’esilio a causa del fallimento nell’addestramento di suo nipote, Ben Solo, ora diventato il malvagio Kylo Ren. Sono tante le domande che ci siamo posti in questi due anni, ancor di più le teorie che hanno accompagnato l’uscita di questo film. Ora sappiamo qualcosa in più, ma ovviamente non tutto… prima di addentrarvi nella lettura di questo speciale, fate attenzione: potrebbero esserci spoiler


[huge_it_portfolio id=”1″]

E voi cosa ne pensate di questo film? Scrivetecelo nei commenti, vogliamo parlarne con voi!

2 Comments

  • Totalmente inespressivo Adam driver ? Ma stiamo scherzando?? Meno male che il 99% delle recensioni ( soprattutto sui siti in lingua inglese) lo hanno promosso come il miglior interprete soprattutto per tutta la gamma espressiva e per il fatto che questo tizio con il solo sguardo riesca a comunicarti tutte le emozioni che il suo personaggio prova. Io rispetto tutte le opinioni man on le bestemmie.

    • Ciao Andromeda,
      ho scritto questa cosa su Adam Driver. Purtroppo a me non ha suscitato le stesse sensazioni e continuo a non apprezzarlo molto come attore, a differenza degli altri della redazione di MegaNerd, che invece come potrai leggere dallo speciale, condividono il tuo pensiero. Non volevo offendere nessuno, sia chiaro, solo che a me proprio non è piaciuto… 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *