Romics – annullata l’edizione 2020, l’appuntamento è per Aprile 2021


Annullata l’edizione autunnale del Romics, l’appuntamento romano per tutti gli appassionati di fumetti, cinema e games. Sono troppi i rischi legati al Covid-19. La prossima Fiera si terrà ad aprile 2021.

Romics

Giunge stamattina il comunicato ufficiale degli organizzatori del Romics che vi riportiamo di seguito:

Cari Amici di Romics,

in queste settimane abbiamo riflettuto a lungo e valutato attentamente la possibilità di svolgere la consueta edizione autunnale attuando tutte le misure di sicurezza, prevenzione e contenimento dettate dall’emergenza collegata alla diffusione del Covid-19.

Tuttavia, la situazione che si è determinata non ci consente allo stato attuale di assicurare l’evento che noi tutti conosciamo, pertanto siamo costretti ad annullare la tradizionale edizione autunnale in programma in Fiera di Roma dal 1 al 4 ottobre.

Ciononostante, a partire dal mese di ottobre, Romics ha in programma un palinsesto di eventi speciali con l’obiettivo di intrattenere il pubblico e continuare a sostenere le filiere produttive e culturali del settore mettendo a disposizione, attraverso l’ecosistema digitale romics.it, mostre, webinar tematici ed incontri live con i grandi maestri del fumetto, dell’illustrazione, dell’animazione, del cinema e dei games.Con l’auspicio che si possa tornare quanto prima a vivere insieme Romics, Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games diamo appuntamento dall’8 all’11 aprile 2021 con la XXVII edizione in Fiera di Roma.

La manifestazione si sarebbe dovuta svolgere dal 1 al 4 ottobre presso la Fiera di Roma. Il Romics si aggiunge alla lista di appuntamenti annullati a causa dell’emergenza sanitaria in corso. La speranza, come per le altre manifestazioni di settore, è di tornare presto a condividere tutti insieme le nostre passioni e che potremo lasciarci alle spalle questo periodo così difficile.

Fonte: Romics.it




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *