Romics 2019 – Ecco tutti i vincitori del Romics D’Oro

Al via l’edizione autunnale di Romics 2019, la kermesse romana che celebra fumetto, cinema, animazione e cultura pop. Come di consueto, sono stati resi noti i vincitori del Romics D’Oro, il premio assegnato dalla manifestazione a delle eccellenze del mondo dell’intrattenimento

 

romicsdorostatuette_0_0-1

Ci siamo, l’edizione autunnale di Romics 2019 sta per partire: il Festival romano, arrivato al suo 26esimo appuntamento, è pronto a intrattenerci dal 3 al 6 ottobre con numerose iniziative, in quella che si prospetta come un’edizione particolarmente ricca di eventi e appuntamenti molto interessanti.  

Tra questi c’è sicuramente la cerimonia di consegna dei Romics D’Oro, il premio che viene assegnato alle eccellenze del Fumetto, Cinema, Animazione e Games. Ecco i premiati di questo autunno:

  • Altan, creatore de La Pimpa e maestro della satira italiana, che presenterà in prima nazionale Uomini ma straordinari, edito da Coconino Press
  • Stuart Penn, Visual Effects Supervisor per lo studio inglese Framestore. Il suo nome è legato a film premiati con l’Oscar per i VFX quali Gravity di Alfonso Cuarón, La bussola d’oro di Chris Weitz e Avatar di James Cameron. Nella scorsa stagione, suoi sono stati gli effetti della trasformazione del viso “umano” di Mark Ruffalo nel nuovo “Smart Hulk” di Avengers – Endgame ma gli appassionati di Romics conoscono bene il suo incredibile portfolio per titoli quali Guardiani della Galassia, Iron-Man 3, Il cavaliere Oscuro, Harry Potter e la camera dei segreti, X-Men, Pan, King Arthur e Alien Covenant.
  • Federico Bertolucci, uno dei più importanti e talentosi disegnatori italiani. Brindille – l’avventurosa fiaba per lettori di tutte le età scritta da Frédéric Brrémaud e pubblicata in Italia da saldaPress – ne è la conferma, considerato il grande successo di critica e di pubblico ottenuto in Francia, in Italia e in diversi altri paesi. Ed è proprio grazie al sodalizio con saldaPress che nasce l’occasione di poterlo incontrare a Roma, durante la XXVI edizione di Romics.
  • Tito Faraci, uno degli sceneggiatori più importanti nel panorama italiano. Ha creato storie per Topolino: il suo mentore è stato Giorgio Cavazzano con cui ha avviato una lunga collaborazione. La carriera è proseguita con Dylan DogTexDiabolikMagico Vento, tra gli altri, ed è stato uno dei primi scrittori italiani a lavorare anche per personaggi di fumetti americani come Spider-ManDevil e Capitan America.

La redazione di MegaNerd sarà presente tutti i giorni a Romics, per aggiornarvi con tutte le news e gli eventi in programma. Ovviamente non mancheranno gli ospiti d’onore, dunque restate collegati con noi!

 


Segui Meganerd su FacebookTwitter,
Instagram e Telegram!

Commenti