One Piece – In prima visione assoluta la saga di Punk Hazard

Mediaset Italia 2 chiama i fan di One Piece a raccolta: stanno per arrivare in prima visione assoluta gli episodi doppiati della saga di Punk Hazard

One Piece - In prima visione assoluta la saga di Punk Hazard

Mediaset Italia 2 (canale 66 del digitale terrestre) chiama i fan di One Piece a rapporto. A partire dal 20 ottobre, torna l’appuntamento in prima visione assoluta con l’anime tratto dalla celebre opera di Eiichirō Oda, da noi in corso di pubblicazione per Star Comics.

La trasmissione riprenderà dall’episodio 579 e proseguirà sino all’episodio 628. Potremo dunque assistere all’arrivo della Ciurma di Cappello di paglia sulla prima isola del nuovo mondo, Punk Hazard.

Per quanto riguarda il manga, la saga di Punk Hazard viene così descritta da Star Comics:

La ciurma di Cappello di Paglia continua l’esplorazione di Punk Hazard, un’isola che il gelo e il caldo torrido sembrano essersi equamente divisa. Un luogo zeppo di misteri dove, come se le assurde condizioni climatiche non fossero sufficienti, fa la sua comparsa una strana creatura che scatenerà il caos…!

Verranno mandati in onda tre episodi inediti il mercoledì dalle ore 21:15. A seguire due episodi, sempre in prima visione assoluta, di Fire Force. Come dire, la speranza è davvero l’ultima a morire visto che gli episodi sono stati trasmessi in Giappone dal 2013 al 2014.

Una delle novità di spicco è sicuramente l’entrata nel cast del doppiaggio italiano di Maurizio Merluzzo che darà la voce a Doflamingo. Ritroviamo poi delle fantastiche certezze, come Renato Novara nella parte di Rufy e Emanuela Pacotto in quella di Nami. Patrizio Prata presterà la voce a Zoro, Federica Valenti a Chopper, Patrizia Scianca sarà Nico Robin. E ancora, Lorenzo Scattorin darà la voce a Sanji, Luca Bottale a Usopp e per finire, Riccardo Rovatti presterà la voce a Franky.

One Piece è l’opera nata dal genio e dall’estro inesauribile del maestro Eiichirō Oda. Questa straordinaria epopea vive questo 2021 come un anno di grandi festeggiamenti. L’anno si è infatti aperto, in Giappone, con il capitolo 1000 della serie, pubblicato sulla nota rivista «Weekly Shonen Jump» (magazine antologico fucina di successi mondiali come Dragon BallNarutoDemon Slayer), e si chiuderà in modo analogo con l’uscita del volume 100 dell’edizione monografica. In Italia, abbiamo appena festeggiato vent’anni insieme a One Piece: il 1° luglio del 2001, Star Comics pubblicò il primo numero di questa grande avventura.

Per conoscere tutte le iniziative legate ai festeggiamenti con protagonista One Piece, cliccate qui!


Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *