Natale 2021 con Fantaghirò che spegne 30 candeline

Fantaghirò spegne 30 candeline. Era il lontano 22 dicembre 1991 quando Fantaghirò entrava nelle case degli italiani conquistandone per sempre il cuore. Ecco quando rivederlo!

Natale 2021 con Fantaghirò che spegne 30 candeline

Ribelle dalla nascita, capelli corti, occhi scuri, temperamento vivace, aspetto mascolino, abile con arco e frecce… Arya Stark? No, molto prima c’era Fantaghirò!

Era il 1991, si apriva un decennio in cui l’immagine della principessa perfetta, dotata di femminilità e grazia, lasciava spazio alla donna temeraria e guerriera. In Giappone facevanola loro gloriosa entrata in scena le Guerriere Sailor, la Disney proponeva l’intelligenza acuta di Belle nel classico La bella e la bestia. In Italia entrava in scena LEI, Fantaghirò Interpretata dalla bellissima Alessandra Martines.

Gli sceneggiati per la TV si ispirano a un racconto di Italo CalvinoFanta-Ghirò, che a sua volta riprende una novella toscana di fine ‘800. La saga, diretta dal Magister Lamberto Bava, è composta da cinque film, divisi in due parti ciascuno, e andati in onda tutti nel periodo natalizio tra il 1991 e il 1996.

Quest’anno Fantaghirò spegne ben trenta candeline (stiamo invecchiando, ragazzi). Qual è il programma dei festeggiamenti? Delude la decisione di Mediaset di mandare in onda i film a partire da sabato 25 dicembre, tra le due e le quattro del mattino (sic!).

Sappiamo tutti che non brillava per l’ambientazione e il particolare talento recitativo degli attori, ma azzardando col genere fantasy italiano (il nostro paese è sempre restìo…) ebbe un successo inaspettato. Solo col primo episodio si ottenne il 27% di share, diventando il programma più visto in Italia con 6.5 milioni di spettatori incollati allo schermo, destinati a moltiplicarsi con la sua distribuzione in ben 48 paesi.

Se l’orario vi risulta troppo scomodo, vi ricordiamo che Fantaghirò è presente nella più grande library del mondo, Netflix.

Dai Fantaghirò! Manda la freccia oltre la collina, colpisci il sole!


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *