Katsuhiro Otomo al lavoro su un nuovo manga

Il Maestro Katsuhiro Ōtomo , il padre di Akira, fa sapere di essere a lavoro su un nuovo manga. Ecco tutti i dettagli

Katsuhiro Otomo al lavoro su un nuovo manga

Durante un’intervista rilasciata per il lancio di Ōtomo The Complete Works, Katsuhiro Ōtomo ha risposto a diverse domande, rendendo noto che atttualmente è al lavoro su un nuovo manga. Ōtomo The Complete Works è il progetto editoriale che ha per scopo la ripubblicazione di tutti i suoi lavori, non solo i manga ma anche un raccolta completa degli storyboards, dei saggi, delle illustrazioni che  Ōtomo ha realizzato durante la sua lunga e prolifica carriera.

Katsuhiro Otomo al lavoro su un nuovo manga

Dallo scorso gennaio sono stati rilasciati Sogni di bambini e Animation Akira Storyboard 1, Boogie Woogie Waltz e Animation Akira Storyboard 2. E ancora, Scripts 1 (una raccolta delle sceneggiature dei film a cui ha partecipato Ōtomo )e Highway Star (una raccolta di brevi manga. A luglio è uscito il volume unico Animation Akira insieme al manga Sayonara Nippon.

Sull’account Twitter ufficiale del progetto, alla domanda se avesse intenzione di realizzare altri manga per il futuro, Ōtomo ha risposto che attualmente sta lavorando ad un nuovo manga:

Katsuhiro Ōtomo debutta come mangaka nel 1973. Nel 1988 dirige Akira, film anime tratta dalla sua opera ad oggi più celebre. Otomo è colui che ha contribuito in modo determinante alla diffusione del manga nel mondo occidentale. La sua grande abilità di regista del racconto ha colpito e affondato mostrando al mondo la pericolosità di essere vittime di un’amnesia dopo una catastrofe. Le nostre radici sono diventate solo leggenda, cerchiamo disperatamente una guida e, nel frattempo, mentre noi optiamo per l’immobilità, veniamo divorati dall’interno aspettando il capitolo finale della nostra storia.

Sperando che anche in Italia Ōtomo The Complete Works possa vedere luce e di avere presto notizie ulteriori sul suo nuovo lavoro, vi lasciamo con il nostro speciale dedicato ad Akira che potete recuperare cliccando qui.


Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.