Tartarughe Ninja, in arrivo un nuovo film

A sorpresa, Paramount Pictures ha rivelato di essere al lavoro su un nuovo film dedicato alle celebri Tartarughe Ninja. Ancora non è chiaro se si tratterà di un sequel al film del 2016, oppure di un vero e proprio reboot

Chiunque sia cresciuto a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 conoscerà senza ombra di dubbio le Tartarughe Ninja, personaggi creati da Kevin Eastman e Peter Laird nel fumetto omonimo del 1984.

Le testuggini antropomorfe più famose del mondo sono poi sbarcate in TV nella celebre serie a cartoni animati (amata da un’intera generazione di ragazzi), seguita da altri quattro prodotti per la televisione (l’ultimo delle quali, Rise of the Teenage Mutant Ninja Turtles in onda sul canale televisivo Nickelodeon, ha fatto discutere per il suo stile grafico totalmente stravolto rispetto al passato).

Con gli anni, DonatelloRaffaelloMichelangelo e Leonardo hanno invaso anche il mondo del cinema, prima nel 1990 con Tartarughe Ninja alla riscossa (cui seguirono ben due sequel), successivamente con un film in CGI (TMNT, diretto da Kevin Munroe) e più di recente nei due lungometraggi prodotti da Micheal Bay, Tartarughe Ninja di Jonathan Liebesman e Tartarughe Ninja: Fuori dall’Ombra di Dave Green, usciti rispettivamente nel 2014 e nel 2016.

Ora, come rivelato inizialmente da The Hollywood Reporter, Paramount starebbe sviluppando un nuovo film dedicato proprio alle Teenage Mutant Ninja Turtles, scritto dallo sceneggiatore di Bad Words, Andrew Dodge. Platinum Dunes di Bay, Andrew Form e Brad Fuller, casa produttrice dei due precedenti capitoli, si occuperà anche di questo nuovo film. Al momento, tuttavia, non è chiaro se il prossimo progetto cinematografico legato alle celebri tartarughe mutanti sarà un sequel diretto, oppure si tratterà più realisticamente di un vero e proprio reboot della saga.

Sempre The Hollywood Reporter ha in ogni caso reso noto anche che Jim Gianopulos, nuovo chairman di Paramount, vuole una “impalcatura di qualità” circa la produzione della pellicola, in seguito allo scarso successo di critica dei due film precedenti. Ciò rafforzerebbe quindi l’ipotesi un vero e proprio riavvio piuttosto che di un seguito diretto, come del resto pronosticato anche dal portale CBR, il quale prevede per il prossimo film l’abbandono di “mostri mutanti giganti” a favore di un stile più vicino al concept originale, ossia quello di “gruppi di ninja per le strade di New York”.

Voi quanto aspettate il ritorno delle quattro tartarughe ninja più celebri di sempre?

 

 

 

Notizia tratta da Mondofox.it

Commenti