Panini presenta la Spider-Man Celebration Box per i 30 anni dell’Uomo Ragno

01-201.jpg
l'uomo ragno 1 starChe ci crediate o no, sono passati ben 30 anni dal primo, storico numero de L’Uomo Ragno. Era il 1987, la testata veniva pubblicata dalla Star Comics e il titolo che campeggiava in copertina era Il signore dei 1000 anelli,  con cui veniva di fatto inaugurata la seconda era degli eroi Marvel dopo quella targata Editoriale Corno.

Da quel giorno sono cambiate tante cose, in primis l’editore: dal 1994 Spidey cambia casa e viene pubblicato da Marvel Italia, che successivamente verrà acquisita dalla Panini. Poi la testata: negli ultimi anni siamo passati da L’Uomo Ragno a Spider-Man e infine ad Amazing Spider-Man… ma il personaggio è sempre lui, il nostro amichevole Peter Parker! La numerazione è rimasta quella originale e ora siamo a un passo dal festeggiare i primi 30 anni di vita editoriale di questa storica collana.

Nicola Peruzzi, coordinatore editoriale di Panini Comics, nell’editoriale di Anteprima presenta l’iniziativa più importante con cui verrà celebrato questo importante anniversario: la Spider-Man Celebration Box!

01-20.jpgLa Spider-Man Celebration Box è una scatola in metallo che vede sul coperchio una iconica illustrazione di John Romita, il disegnatore più riconosciuto dai più come principale interprete dell’Uomo Ragno.
Ogni scatola sarà sigillata con un PVC speciale, realizzato apposta per l’occasione.

Al suo interno, tre albi che saranno venduti anche fuori dal cofanetto. Una copia dell’edizione regular da edicola di Amazing Spider-Man 26/675, che dà inizio all’attesissima saga Il complotto del Clone.

L’edizione variant a cinque ante solo da fumetteria disegnata da Alexander Lozano, con l’immagine che fu utilizzata negli Stati Uniti come teaser di Oltre la morte. Una variant d’autore con una splendida immagine creata da Paolo Rivera.

Spider-Man Celebration BoxSolo all’interno del cofanetto, inoltre, una esclusiva litografia per i trent’anni, che vede la stessa, bellissima immagine di Rivera, e la nuova edizione, filologicamente rispettosa dell’originale, di quell’Uomo Ragno n. 1, che con il suo titolo “Il signore dei 1000 anelli” nel maggio 1987 apriva la seconda era dei super eroi in Italia.

Ora arriva il bello.

Solo in 30 cofanetti saranno inseriti randomicamente 30 Golden Ticket.

I 30 fortunatissimi che troveranno questo Golden Ticket saranno i vincitori di un albo autografato niente meno che da Stan “The Man” Lee. E che albo, ragazzi. La prima volta di Amazing Fantasy 15 in edizione italiana: uno spillato da 24 pagine, con la prima storia del Ragno in assoluto e un’antologia di racconti horror, courtesy of Mr. Lee and Mr. Ditko.

Che roba, gente. Non vedo l’ora di sapere chi saranno i 30 fortunati.

Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Commenti