Panini, a giugno arriva “Morte di X”: farà luce sul post-Secret Wars

Death-of-X-1-cover-Scott-Summers-Cyclops
Come i lettori Marvel sapranno, dalla fine della miniserie Secret Wars ai primi numeri delle testate del Nuovissimo Universo Marvel, c’è stato uno lasso di tempo di 8 mesi che non è mai stato raccontato. Non sappiamo cosa sia successo in quel periodo, se non che la tensione tra mutanti e Inumani è arrivata alle stelle.
Ma come mai? Cosa può essere successo di tanto grave tra queste due fazioni? Cos’altro è successo in quei mesi?

Finalmente, dopo oltre un anno, sapremo almeno cos’è successo tra mutanti e Inumani grazie a Morte di X, volumetto brossurato (17 x 26 cm, 136 pp., col., € 6,00) in uscita il prossimo 15 giugno contenente la miniserie USA Death of X, composta da quattro numeri. Charles Soule (Uncanny Inhumans), Jeff Lemire (Extraordinary X-Men) e il disegnatore Aaron Kuder (Action Comics) esploreranno le origini di questa faida. Il volume conterrà anche il numero 0 di Inhumans vs. X-Men, evento che durante la prossima estate ci catapulterà direttamente nel cuore del conflitto.

Panini Comics ha presentato così il volume sulle pagine di Anteprima:

INUMANI VS. X-MEN INIZIA QUI!
• Finalmente svelato cosa è accaduto tra mutanti e Inumani dopo la fine di Secret Wars!
• Perché Ciclope è visto come un super criminale? Dove sono finiti Emma Frost, Madrox e le Naiadi? Cosa fanno le nebbie terrigene ai mutanti?
• Inoltre: il prologo a Inumani vs. X-Men, l’evento Marvel dell’estate!

Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Commenti