Orange is the New Black: trattative in corso per un sequel?

Nonostante meno di un mese fa sia stata ufficializzata la chiusura dello show, già si parla di una possibile serie sequel per Orange is the New Black

Meno di un mese fa, vi avevamo dato la notizia che probabilmente molti fan della serie si sarebbero aspettati, visto il finale di stagione: il prossimo anno, Orange is the New Black arriverà alla sua conclusione. Potrebbe però esserci la possibilità di vedere un sequel della serie: ne ha parlato Kevin Beggs di Lionsgate Television, la società che ha prodotto la serie, rivelando che la dramedy potrebbe anche continuare dopo la settima stagione, magari in un’altra veste.

Siamo molto orgogliosi della run che ha avuto Orange is the New Black, che tutt’ora è uno degli show più guardati su Netflix. Finiamo a testa alta insomma, e visto che la serie ci appartiene, la distribuiremo anche negli anni a venire. Stiamo già parlando e, quando verrà il momento giusto, continueremo a parlare con l’autrice per un potenziale sequel.

Niente di ufficiale per il momento, oltretutto Netflix non ha voluto commentare le parole del produttore, ma i bene informati parlano di un musical a Broadway o uno spin-off, tra le possibili alternative.

Commenti