One Piece: in arrivo la serie live-action?

Dopo l’annuncio delle trattative tra Eiichiro Oda e alcuni produttori hollywoodiani, emergono nuovi indizi sulla serie tv live-action di One Piece

Wake_up!

One Piece nasce nel 1997 sulle pagine di Weekly Shonen Jump e da allora la sua pubblicazione non è mai stata interrotta. L’opera di Oda vanta, tra manga e anime, vanta ormai oltre 20 anni di carriera, eppure già dal 2017 si vocifera su una possibile realizzazione in live-action.

Durante i festeggiamenti per i vent’anni dalla prima pubblicazione del manga infatti, Eiichiro Oda ha dichiarato di essere in trattative con alcuni produttori di Hollywood per la realizzazione di una serie tv live-action basata su di esso. Per qualche tempo non si è più sentito parlare del progetto, per poi tornare a gran voce in questi giorni, dopo la misteriosa apparizione di una pagina dedicata a One Piece nel catalogo Netflix.

Alcuni fan hanno prontamente diffuso lo screenshot della pagina, con tanto di sinossi, che vi riportiamo qui:

“Monkey D. Luffy spiega le vele in compagnia della sua fedelissima ciurma alla ricerca del tesoro chiamato OnePiece per diventare il Re dei Pirati! Basato sul manga di Eiichiro Oda.”


La pagina è stata successivamente rimossa, ma le speculazioni non accennano a fermarsi. Le trattative strette da Oda sembrano essere con la Tomorrow Studios, creatrice anche del live-action di Cowboy Bebop, cosa che fa ben sperare i fan.

Che ne pensate? Noi attendiamo notizie più certe. Staremo a vedere!

 



Commenti