One Piece – Eiichiro Oda tranquillizza i fan sul finale del manga

L’autore di One Piece torna a parlare dell’atteso finale del manga, che proprio quest’anno spegnerà 22 candeline

Nelle scorse ore in Giappone è stato trasmesso uno speciale televisivo interamente dedicato a Eiichiro Oda, il geniale autore di One Piece, il manga che da oltre 20 anni è in cima alle classifiche di vendita di mezzo mondo. Certo, l’idea è nata da Sanma Akashina (uno dei comici giapponesi più famosi), ma è stato Oda a realizzare storia e disegni per tutto questo tempo, dunque il merito è assolutamente suo.

Durante questo speciale, l’autore (che ha sempre mantenuto le spalle rivolte verso la telecamera, per mantenere la sua privacy), è tornato su uno degli argomenti più dibattuti dai fan: il finale di One Piece.

Come probabilmente ricorderete, la scorsa estate Oda aveva dichiarato che il suo lavoro sul manga era arrivato all’80%: questo vuol dire che rimaneva “solo” un 20% e che dunque avevamo imboccato la strada per il gran finale. In occasione di questo special, però, l’autore ha detto chiaramente che One Piece non si concluderà con il 100° volume, ma che anzi, andrà avanti ancora per parecchio tempo (ricordiamo che al momento in cui stiamo scrivendo, in Giappone sono usciti 91 volumi dell’opera).
Pare infatti che abbia ancora tante storie da raccontare.

Grazie a un utente di Redditt che ha seguito passo-passo lo special televisivo, apprendiamo inoltre che l’autore ha già in mente il gran finale della serie e – addirittura – che è assolutamente pronto a cambiarlo se qualche fan dovesse riuscire a prevederlo!

One Piece è pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics.

Commenti