Mindhunter – La seconda stagione uscirà ufficialmente ad agosto

Mindhunter tornerà su Netflix ad agosto, dopo l’indiscrezione di David Fincher arriva anche la conferma della piattaforma.

Dopo le indiscrezioni da parte di Charlize Theron emerse a maggio e le dichiarazioni di David Fincher durante un podcast, è proprio Netflix a confermare la data di uscita di Mindhunter.

Secondo le indiscrezioni dell’attrice e produttrice della serie e, successivamente, da Fincher, la seconda stagione della serie sarebbe dovuta uscire ad agosto. Sul profilo ufficiale Twitter e Facebook, Netflix ha ora confermato la notizia, indicando anche il giorno di uscita:

Il caso al centro di questa stagione sarà il ciclo degli omicidi di Atlanta, avvenuto tra il 1979 e il 1981, durante il quale furono uccise 28 persone, tra bambini, adolescenti e adulti, tutti di origine afroamericana. Nel cast figura Damon Herriman che vestirà i panni di Charles Manson.

Protagonisti della prima stagione sono Jonathan Groff e Holt McCallany, mentre il creatore è Joe Penhall (The Road). David Fincher (Gone Girl, The Social Network, Zodiac), Joshua Donen (Gone Girl, The Quick and the Dead), Charlize Theron (Girlboss, Hatfields & McCoys) e Cean Chaffin (Gone Girl, Fight Club) sono invece i produttori esecutivi.


La seconda stagione debutterà il 16 agosto su Netflix, la vedrete?



Commenti