Il Dylan Dog di Tiziano Sclavi: ecco cosa leggeremo nei prossimi mesi

dyd l'alba dei morti viventi

Parliamoci chiaro: la nuova collana Il Dylan Dog di Tiziano Sclavi è probabilmente il miglior prodotto editoriale al momento proposto dalla Sergio Bonelli Editore. Non solo la qualità delle storie proposte è altissima, ma la cura editoriale – sia nella confezione che nei redazionali – la rendono un appuntamento davvero imprescindibile per ogni appassionato del buon fumetto.

In questa splendida collana, cartonata e con una colorazione “vintage” davvero molto efficace, finora sono state riproposti classici quali Attraverso lo specchio, Golconda e Johnny Freak. Ad agosto sarà invece il turno di Memorie dall’invisibile.
Ricordiamo che la ristampa di queste storie non segue in alcun modo l’ordine cronologico con cui sono uscite originariamente.

Attraverso la pagina Facebook ufficiale di Dylan Dog, la Bonelli ha svelato i titoli che leggeremo in questa collana a settembre e a ottobre:

dylan dog sclavi

Ok, L’alba dei morti viventi (pubblicata sullo storico numero 1 di Dyd) è stata già proposta in tutte le salse, ma era ovvio che in una collana come questa venisse ristampata, ci può stare e probabilmente questo tipo di colorazione così particolare potrebbe dargli quel tocco in più che finora non abbiamo mai visto.

Gli uccisori invece è stata pubblicata per la prima volta su Dylan Dog n. 5 e siamo convinti possa essere ancora in grado di conquistare il cuore dei lettori.

Voi state seguendo questa serie? Parliamone nei commenti!

Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Commenti