Il Buio Colpisce Ancora – Il cinema di oggi fatto a pezzi da Leo Ortolani

Leo Ortolani torna con le sue fantastiche recensioni dei blockbuster hollywoodiani: CineMAH presenta Il Buio Colpisce Ancora è una raccolta geniale, scritta di pancia, che diverte e in alcuni casi fa anche pensare

recensione il buio colpisce ancora

Leo Ortolani, nel corso degli ultimi 20 anni ha dimostrato di essere un autore davvero straordinario: non solo perché ha un senso comico che davvero pochi hanno in Italia (riuscire a far ridere con un fumetto non è una cosa per niente semplice), ma perché ha saputo evolvere lo stile della sua scrittura di pari passo con la crescita dei suoi lettori. 

Tendenzialmente, infatti, chi inizia a leggere una qualsiasi opera di Leo Ortolani, poi in qualche modo rimane fedele all’autore e inizierà a seguirlo ovunque, in ogni modo e forma: sia che ci racconti le avventure di Rat-Man, che ci spieghi le meraviglie della scienza e della tecnica, o che ci porti nello spazio o a parlare di adozione e transesuallità. Leo riesce sempre, in un modo o nell’altro, a trovare la chiave giusta per veicolare il messaggio che vuole trasmettere, non rinunciando mai a farci fare una bella risata. Perché sì, con i giusti termini si può davvero ridere di tutto (o quasi): l’importante è saperlo fare.

il-buio-colpisce-ancora16

Figuriamoci se non riusciva a farci ridere con il cinema, sua grande passione: le recensioni (fatte in rigorosamente in formato fumetto), iniziate sul suo blog e proseguite nel corso degli anni sui suoi vari canali social, hanno conquistato tutti, anche chi Leo non lo conosceva. Bao Publishing, che su queste cose ci vede lungo, ha così pensato di raccogliere in volume queste perle e visto che il primo (CineMAH presenta: Il Buio in Sala, 2016) era stato un successo, ecco il secondo: Il Buio Colpisce Ancora, che cita sin dalla copertina uno dei grandi amori cinematografici di Ortolani, quello Star Wars che con la nuova trilogia lo ha così deluso.

Leggendo questo libro, è davvero evidente quanto l’autore si diverta a realizzare queste recensioni: traspare così tanto che è impossibile non leggerlo tutto d’un fiato, perché nelle storie brevi Leo riesce a essere fulminante, spiazzante e dissacrante come non mai. Se con Cinzia ha dimostrato di poter reggere i ritmi più ampi propri della graphic novel (con un risultato davvero incredibile), con questa raccolta ci ricorda che nel breve non ha davvero rivali. Che poi, se ci pensate, si è preso anche un bel rischio: andare a scherzare sui blockbuster miliardari, che attirano sin dalla premiere migliaia di spettatori in tutto il mondo e che nell’epoca del web a porta di mano dividono il pubblico in tifosi, più che in utenti, poteva essere un’arma a doppio taglio per lui. Eppure ha visto questa scommessa, l’ennesima della sua carriera.


il-buio-colpisce-ancora158

Leo non ha più limiti, riesce a dissacrare tutto: dai supereroi alle battute sull’11 settembre, dai nuovi film di Guerre Stellari alle trame stra-abusate e fracassa-genitali. Tutti passano attraverso la sua matita, anche quelle pellicole che – sotto sotto – lo divertono e appassionano. Perché se la noia è evidente mentre guarda film che di base si somigliano un po’ tutti e neanche si sforzano di osare qualcosa di leggermente più brillante, alla fine ogni tanto qualcosa di bello lo trova sempre. Ovviamente però, ci scherza su, mostrando anche quell’auto-ironia necessaria a sopravvivere in questi tempi difficili.

Ma la critica che fa l’autore non è solo una battuta fine a sé stessa: dietro si cela una voglia di qualcosa di bello. L’affilata satira che prende di mira soprattutto i film DC è in realtà un grido di dolore verso personaggi e storie che Leo ama e che vorrebbe fossero trattate con la stessa cura con cui sono state concepite. Stesso discorso applicabile anche ai film sugli X-Men o alla già citata nuova trilogia di Guerre Stellari, argomento che probabilmente fa soffrire l’autore molto più di quanto non sembri.

IL-BUIO-COLPISCE-ANCORA48

Rispetto al volume precedente, stavolta vengono presi di mira anche alcuni film italiani di ultima generazione, grandi classici del passato e persino i musical. Ve l’avevo detto, nessuno sfugge al giudizio di Leo.

Vi consiglio inoltre di prendere la prima edizione di questo volume, che esce nell’ambito della celebrazione per il decennale della casa editrice e che contiene 16 pagine extra che – a detta di Bao Publishing – non verranno riproposte in eventuali (e probabili) ristampe.

Ma ora basta parlare, la magia del cinema ci aspetta. Speriamo non ci faccia sparire troppi soldi.

 

Abbiamo parlato di:

CineMAH presenta vol. 2: Il buio colpisce ancora

il buio colpisce ancora cover
Autore: Leo Ortolani
Formato: 17 x 24 cm; cartonato; 200 pp.,
Prezzo: 17,00 Euro
Editore: Bao Publishing

Segui Meganerd su FacebookTwitter
Instagram e Telegram!

CineMAH presenta Il Buio Colpisce Ancora

Bao Publishing
7.3

Storia

7.5/10

Disegni

7.5/10

Confezione

7.0/10


Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Commenti