Guardiani della Galassia vol. 3, ci sarà ancora James Gunn alle redini del film

gunnanimal.jpg

«Prima di essere in grado di rispondere onestamente, avevo bisogno di sapere, in cuor mio, di avere la giusta ispirazione per farlo. A Hollywood ci sono stati numerosi casi di trilogie concluse a casaccio, e non ho voglia di entrare a far parte di quella tradizione poco onorevole di fingere che il terzo capitolo non sia mai esistito. Non potevo farlo solo per soldi e non potevo farlo solo perchè era quello che gli altri volevano che facessi. Avevo bisogno di farlo perché era quello che dovevo fare. Non ho mai fatto scelte nella mia carriera in base a qualcosa di diverso dalla passione e dall’amore per le storie e i personaggi, e non ho voglia di cominciare ora… Quindi sì, tornerò a scrivere e dirigere Guardiani della Galassia Vol. 3»

Con queste parole, pubblicate sul suo profilo Facebook ufficiale, il regista e sceneggiatore James Gunn tranquillizza i fan di tutto il mondo: ci sarà ancora lui alle redini dei Guardiani della Galassia, anche per il terzo capitolo!

«Alla fine, il mio amore per Rocket, Groot, Gamora, Star-Lord, Yondu, Mantis, Drax e Nebula – nonché per alcuni degli altri futuri eroi – è più profondo di quanto voi possiate immaginare e sento che andranno incontro ad altre avventure e che hanno ancora molte cose da imparare su loro stessi e sul meraviglioso e a volte terrificante universo che tutti noi abitiamo. E, come per il Vol. 1 e il  Vol. 2, lavoreremo sulla creazione di una storia che va oltre quello che vi aspettate»

Esattamente le parole che avremmo voluto sentire.
Ora non ci resta che attendere il 25 aprile, giorno in cui in Italia uscirà ufficialmente il tanto atteso Guardiani della Galassia Vol. 2, in cui vi ricordiamo troverete ben 5 scene al termine dei titoli di coda (cliccate QUI per maggiori informazioni), quindi non abbandonate la sala finché non le avrete viste tutte!

Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

0 Comments

Commenti