Game of Thrones 8 – Kit Harington difende la serie e attacca i critici

Kit Harington, l’attore che da 8 stagioni interpreta Jon Snow in Game of Thrones difende a spada tratta la serie dalle critiche

jon-snow-game-of-thrones

Jon Snow è pronto alla guerra. Non contro gli Estranei, che stanno rapidamente marciando verso Grande Inverno, stavolta i nemici sono i critici televisivi, colpevoli di aver parlato male della serie. Kit Harington, attore inglese protagonista della serie sin dalla prima stagione, in un lungo sfogo spiega che ce l’hanno messa davvero tutta per fare il miglior lavoro possibile, anche e soprattutto perché sono loro (cast e produzione) i primi fan di Game of Thrones:

“Indipendentemente da quello che si pensi di questa ottava stagione, non voglio sembrare cattivo nei confronti dei critici, ma ogni critico che passa mezz’ora a scrivere male di questa stagione ed esprime giudizi negativi può andare a farsi fottere”

L’attore ha poi aggiunto:

”Sono consapevole di quanto lavoro ci abbiamo messo per fare questa cosa. So quanto le persone ci tengono. So quanta pressione il pubblico mette su questa produzione, so quante notti insonni abbiamo passato a la lavorare allo show perché per il pubblico è importante. Si preoccupano della storia, dei personaggi e noi non vogliamo deluderli. Se vi sentite offesi, non me ne importa niente. Ognuno di noi ce l’ha messa tutta ed è così che mi sento. Alla fine nessuno è più fan della serie di noi. Lo stiamo facendo per noi stessi. Questo è tutto quello che possiamo fare e sono felice che lo abbiamo fatto fino alla fine.”

Un messaggio piuttosto forte da parte di Kit Harington che, a quanto pare, proprio non sopporta i giudizi negativi dati dai critici.

Ricordiamo che l’ottava stagione di Game of Thrones ha debuttato lo scorso 14 aprile con il suo primo episodio, ricevendo ottime valutazioni dalla stampa e soprattutto dai fan. La serie proseguirà il cammino con altri 5 episodi dalla durata di circa 60 minuti.

Commenti