Death Note: gli autori del manga hanno apprezzato il film Netflix

Intervistato ai microfoni di LRM al Comic-Con International 2017 di San Diego, Masi Oka, produttore di Death Note, adattamento live-action statunitense per Netflix, ha dichiarato:

Il momento migliore per me è stato in Giappone, quando ho mostrato il film a Tsugumi Ohba e Takeshi Obata, i creatori del manga. Quando è finito mi hanno detto ‘Grazie, adoriamo il film.’ Mi sono venute le lacrime agli occhi perché sono un otaku e un geek come tutti gli altri. Sono cresciuto con queste storie e vedere i creatori del manga orgogliosi del film ha reso orgoglioso anche me. E speriamo di rendere orgogliosi i fan nello stesso modo.”

Di seguito vi mostriamo il poster ufficiale del film, che arriverà sulla piattaforma online Netflix dal prossimo 25 agosto:

Basato sul celebre manga giapponese scritto da Tsugumi Ohba e Takeshi Obata, Death Note segue le vicende di un liceale che trova un’agenda soprannaturale che contiene un grande potere. Se il proprietario scrive il nome di qualcuno sull’agenda e ne conosce il volto, l’individuo in questione morirà. Inebriato da questo nuovo potere divino, il giovane inizia ad uccidere tutti quelli che ritiene immeritevoli di vivere.

Death Note è diretto da Adam Wingard (The Guest, You’re Next). Il film vede nel cast Nat Wolff (La colpa è nelle stelle) nel ruolo di Light Turner; Margaret Qualley (The Nice Guys, The Leftovers) nel ruolo di Mia Sutton; Willem Dafoe (Spider-Man, Justice League) nel ruolo di Ryuk lo Shinigami, Keith Stanfield (Straight Outta Compton) nel ruolo di “L”; Paul Nakauchi (Alpha and Omega) nel ruolo di Watari; e Shea Whigham (Agent Carter, Boardwalk Empire) nel ruolo di James Turner e Masi Oka (Heroes). Il film è prodotto da Roy Lee (The Ring, The Departed), Dan Lin (The Lego Movie, Sherlock Holmes), Jason Hoffs (Edge of Tomorrow – Senza domani), e Masi Oka (Heroes Reborn, Hawaii-Five-0).

Commenti